Orchestra “la Bottega delle Percussioni”

L’Orchestra della Bottega delle Percussioni nasce come diretta espressione delle attività che si svolgono all’interno dell’omonima scuola di musica.

 

La performance che l’Orchestra della Bottega delle Percussioni propone, vede coinvolti sia gli allievi che i docenti della scuola, con un organico variabile dai 15 ai 30 elementi, tra musicisti, danzatori e cantanti.

 

Nello spettacolo vengono utilizzati non solo strumenti a percussione afferenti a diverse tradizioni musicali, ma anche un amalgama di linguaggi coreografici e sonori che trovano nella performance stessa un unico denominatore.

L’intento è quello di mettere in scena un concerto dalle atmosfere multietniche attraverso l’esecuzione di brani originali ispirati alla cultura della percussione del mondo.

Lo spettacolo, intitolato “Musica Fusa”, ha una durata di un’ora e mezza.

Tra le collaborazioni dell’Orchestra: Jerusa Barros, Francesca Incudine e Carla Manduca alla voce, Raffaele Pullara fisarmonica e mandolino, Antonio Putzu sax soprano, clarinetto e flauti etnici, Giacomo Lucchese ed Eugenio Tinnirello alla Tromba, Nino Agrusa basso elettrico, Fabio Passiglia sassofoni, Alfonso Vella sassofoni, Teo Di Piazza clarinetto.

Concavo & Convesso

Nato da una idea di Salvo Compagno e Daniele Schimmenti, “Concavo & Convesso”, all’inizio soltanto titolo di un brano musicale eseguito in duo, è a poco a poco divenuto un concerto in cui il “vecchio” (e concavo) Steel Drum ed il “nuovo” (e convesso) Handpan si incontrano per un repertorio che tocca diversi stili musicali.
Strumenti dalla sonorità ancestrale ma di diversissima provenienza (lo Steel Drum da Trinidad, l’Handpan dalla Svizzera!) si scoprono parenti stretti nell’affrontare brani che vanno dalla tradizione armena, al jazz, attraverso i Beatles, la Spagna, Napoli, Cuba….
….e nello scoprire la incredibile unità della diversità!

Con:
Salvo Compagno: Steel Drum, Percussioni
Daniele Schimmenti: Handpan
Antonino Agrusa : Contrabbasso
Irene Ientile: Voce

PUNAMANU …Arrè!

Il repertorio proposto, partendo da stilemi musicali e modalità tipiche della tradizione, e attraversando le numerose e diverse influenze musicali in essa presenti, comprende sia brani inediti che rielaborazioni di canzoni popolari frutto di una ricerca sul campo. Grazie alla collaborazione con musicisti provenienti da svariate aree musicali (jazz, etnomusica, musica afrocubana e flamenco) vengono utilizzati strumenti appartenenti alle più diverse culture (Medioriente, India, Africa, Sudamerica…), realizzando una nuova e moderna sonorità a partire da echi musicali antichi ed ancestrali. La stessa cosa avviene per i testi delle canzoni dove si utilizzano diverse lingue, dal siciliano all’arbereshe di Sicilia allo swaili, fino al contaminatissimo slang del “dialetto palermitano”.

PUNAMANU
Nino Agrusa: basso elettrico, bouzuki, voce
Daniele Schimmenti: handpan, tabla, darbuka, santur,
fisarmonica, riq, sax sopranino
Salvo Compagno: daf, cajon, udu, djembè, tammorre,
percussioni, cori
Milco Gerardi: canto, cajon, udu, bongò
Fabio Passiglia: sax soprano e tenore, accordina
Teo Di Piazza: clarinetto, skoufur

PUNAMANU è su Youtube e Facebook

Drum Circle

Se non vuoi essere spettatore ma parte attiva del gruppo, puoi organizzare un Drum Circle insieme ad amici e parenti per festeggiare un evento o solo per passare un simpatico pomeriggio. Per maggiori informazioni visita il sito www.drumcircle.it

Facilitatori:
Santo Vitale
Claudia Vitale